Si conclude la 5^ edizione del torneo di Beach Biglie

Il torneo è ormai diventato un appuntamento fisso nel calendario delle manifestazioni sportive, organizzate dall’Associazione Amici dello Sport, che si svolgono presso lo splendido scenario delle Rive di Traiano nel cuore della città di Terracina. Mascherine sul viso, giocatori distanziati, si rispettano le regole e i protocolli perché – ricorda il Capitano della squadra Beach Biglie Alessandro Rossi «Siamo ancora in una fase in cui il Covid c’è e quindi il mio richiamo è sempre al senso di responsabilità».

Il torneo si è svolto nella giornata di domenica 18 luglio ed ha riscontrato un enorme successo di partecipanti tra bambini, che per un giorno hanno lasciato i cellulari e play station, ed adulti che hanno rivissuto le emozioni di 20/30 anni fà (sono state necessarie diverse selezioni per accedere alle gare finali).

Le finali hanno visto primeggiare tra i bambini (nella fascia fino a 10 anni) 1° Antonetti Filippo; 2° Cascarini Lorenzo; 3° Cervelloni Nicola, mentre nella fascia 11/17 anni si è imposto 1° Adati Giuseppe; 2° Riccardo De Santis; 3 Augusto.
Nella categoria over, si è imposto Maurizio Severini che ha abbandonato i campi da calcio ed ha ripiegato sulle biglie, 2° posto per il neo pensionato Pino Percoco, mentre sul gradino più basso è salito Daniele Minutilli. Nella categoria big  si è imposto Tonino Raponi, seguito da David Valenti che, rilegato nelle ultime posizioni nei primi giri, ha effettuato una rimonta pazzesca, 3° un sorprendente Sergio Moretti, anch’egli arrivato in volata dopo una gara nelle ultime posizioni. Speriamo che per quest’ultimi non si sia trattato di un fuoco di paglia e che possano occupare queste posizioni anche nelle prossime gare. Da segnalare il ritiro all’ultimo giro di Francesco Giannetti, mentre ancora una volta, l’ex campione ormai sulla via del tramonto, Stefano Tambucci è arrivato molto distaccato dai primi

Per l’occasione nel giardino di Giove, sono state costruite 2 piste, una per i bambini ed una per gli adulti, magistralmente costruite da esperti del settore, con l’aiuto dei ragazzi della squadra di Biglie di Terracina.

Il Presidente della squadra di Beach Biglie Terracina Tambucci ha sottolineato: “Siamo felici di aver collaborato èer la buona riuscita di questa giornata. E’ importante per noi diffondere la pratica di questa disciplina, a molti sconosciuti. Ci crediamo fortemente anche perchè le biglie sono un mix tra divertimento, tattica ed energia”.

A conclusione dell’evento Francesco Cascarini referente Rive di Traiano: “Sono molto soddisfatto della disponibilità dei ragazzi del Beach Biglie Tterracina che hanno avuto molta disponibilità nel promuovere il loro splendido sport tra i nostri associati e spiaggianti. Ogni anno la manifestazione sale di livello e come in tutte le discipline che promuoviamo chissà che il prossimo anno non si possa ambire all’organizzazione di un campionato nazionale!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *